Per iniziare ad investire in ICO & Tokens, è fondamentale avere un Wallet personale in cui mettere al sicuro la cryptomoneta che acquisteremo (tramite un sito di Exchange) ed i token che scambieremo nei trade che decideremo di fare.
Nonostante molti Exchange permettano di poter conservare la moneta virtuale nei loro siti (vedi ad esempio Hitbtc, un Exchange di trading che utilizzeremo spesso), è buona regola metterla in un Wallet, vediamo perchè.

CONTENUTO
1. Perchè è importante avere un Wallet
2. Come aprire un Wallet su MyEtherWallet
3. Come accedere al Wallet
Apri un Wallet su MyEtherWallet

Perchè è importante avere un Wallet

Bitfinex è un Exchange cinese molto famoso ed utilizzato, fino a poco tempo fa era uno dei pochi sul mercato veramente professionali, attraverso di esso venivano fatte quotidianamente una buona fetta degli scambi di cryptovaluta del web.
Purtroppo ha subito un furto di oltre 65 Milioni di $ in moneta virtuale e per gli utenti coinvolti non vi è stato nulla da fare.

Speziamo una lancia in favore di Bitfinex: un attacco hacker è un evento non prevedibile, e nel mondo delle cryptomonete non improbabile. Non è l’unico Exchange ad aver subito un furto e per come sono strutturate le cryptovalute, è praticamente impossibile recuperare il maltolto.

Da qui nasce la necessità di avere un Wallet personale e la prima regola è sempre: mai tenere i propri soldi su di un Exchange.
Utilizzate gli Exchange per quello che sanno fare meglio, ovvero scambiare moneta e fare trading, ma non utilizzateli mai come portafogli o cassetta di sicurezza che sia.

Se date un occhio ai Termini&Condizioni degli Exchange inoltre, vedrete che il rapporto tra Exchange ed Utente si basa esclusivamente sulla fiducia, in quanto non vi è un organismo terzo, un ente, che regola o vigila sull’Exchange per il cliente. Non vi è nessuno quindi che garantisce per i vostri soldi. Se l’Exchange fallisce, subisce un furto o sparisce con la borsa piena, non potrete più recuperare i vostri investimenti.

Utilizzate sempre un Wallet per conservare i vostri Ether

E’ vero anche che il mercato della cryptovaluta è in piena evoluzione; alcuni Exchange hanno attualmente partner di alto livello (come PayPal) e sono società dal valore elevato (Coinbase ad esempio è stato di recente valutato 1.6 Miliardi di $), per cui la situazione sta cambiando e gli Exchange sono sempre più sicuri.
Tuttavia allo stato attuale delle cose avere un Wallet è obbligatorio.

La miglior soluzione è sicuramente quella di avere un portafoglio hardware, ma per iniziare adottiamo una soluzione più pratica e veloce ma altrettanto sicura online. Un’ottima scelta per conservare Ethereum e Token derivati (ERC-20) è MyEtherWallet.

MyEtherWallet è uno dei migliori Wallet del web. Consente di conservare in sicurezza Ethereum e diversi tipi di token. E’ gratuito e semplice da usare.

Come Aprire un Wallet su MyEtherWallet

MyEtherWallet è un’interfaccia gratuita e open-source per la generazione di portafogli Ether, e interagisce con la blockchain in modo semplice e sicuro, non memorizza le tue chiavi private e non può avere accesso al tuo portafoglio; tradotto: non può sparire con le tasche piene a differenza degli Exchange.
Inoltre, poichè la maggior parte dei token sono ERC-20, possono essere conservati su un Wallet di MyEther.

Ricorda: In un Wallet MyEther puoi conservare Ethereum e la maggiorparte dei token ERC-20, non i Bitcoin

Iniziamo.
Accedi a MyEtherWallet qui, ed inserisci la password per creare il tuo portafoglio.

Questa è la schermata per generare un nuovo portafoglio. Si deve scegliere una password e conservarla accuratamente, poichè MyEtherWallet non sarà in grado di recuperarla.

Salva la tua Password e conservala in modo accurato perchè MyEtherWallet non la potrà recupare o cambiare, e senza di essa non potrai accedere più al tuo denaro!
Ad ogni modo la password da sola non vi permetterà di accedere al portafoglio, ma questo lo vedremo in seguito.
Fai clic sul pulsante -crea nuovo portafoglio-

Scarica e custodisci accuratamente il file .json. Ricorda che anche questo file non sarà recuperabile da MyEtherWallet.

A questo punto vi verrà chiesto di salvare il file keystore sul vostro pc. Questo file è la versione crittografata della chiave privata, ed avete bisogno della password generata precedentemente per accedervi. Ogni volta che vorrete accedere al vostro Wallet dovrete caricare questo file, ma dovete avere la password generata precedentemente a portata di mano per sbloccarlo, vedremo più avanti come fare.
E’ importantissimo che conserviate questo file in un luogo sicuro e che non lo perdiate, non può essere sostituito nè recuperato da MyEtherWallet.
Leggete l’avvertimento: non perdetelo, non condividetelo, e fatene delle copie di backup.

Cliccate sul pulsante -Ho capito. Continua-.

A questo punto il tuo portafoglio è generato; stampa la versione cartacea (in pdf oppure in una immagine)

Questa è la versione “cartacea” del tuo Wallet. Contiene il tuo Indirizzo Ether e la tua chiave privata.

Qui puoi trovare informazioni riguardo al tuo Wallet: il tuo indirizzo Ether (che ha le stesse funzioni del tuo IBAN bancario) e la tua chiave privata. Conservalo in un posto sicuro.

Arrivati a questo punto abbiamo finito, ma spendi altri 2 minuti per controllare di aver salvato tutte le informazioni necessarie:

  • hai salvato e fatto una copia di backup (magari su una pennina usb) del file .json necessario per entrare nel tuo Wallet?
  • Hai salvato la password che devi inserire una volta che hai caricato il file?
  • hai salvato la versione cartacea del tuo Wallet con il tuo indirizzo e la chiave privata?

Perfetto! A questo punto puoi accedere al tuo Wallet.

Se non lo hai ancora aperto, apri il tuo Wallet su MyEtherWallet cliccando sul pulsante sotto.

Come Accedere al Wallet

Per accedere al tuo Wallet clicca su -invia ether e token- nella home di MyEtherWallet e visualizzerai questa schermata:

Seleziona -File Keystore e carica il file.json che hai salvato precedentemente.

Inserisci la password che hai scelto all’inizio e sblocca il portafoglio.

Inserisci la password che hai scelto all’inizio per sbloccare il portafoglio.

Adesso sei dentro! Puoi controllare il tuo saldo di cryptovaluta sulla sinistra, la lista dei token accettati sul portafoglio, il saldo e l’equivalente in valuta FIAT.

Puoi crontrollare il tuo Portafoglio MyEtherWallet anche anche su etherscan.io. In questo modo puoi visualizzare il tuo saldo in qualsiasi momento.
Ecco qua come appare:

Inserisci nella barra in alto il tuo indirizzo Ether e visualizzerai il contenuto del tuo portafoglio.

Ricorda che da etherscan.io non puoi fare operazioni all’interno del tuo Wallet ma solo visualizzarlo. Per accedervi dovete passare da MyEtherWallet.

Per il momento è tutto. Il prossimo passo è quello di acquistare cryptovaluta su un sito di Exchange, se non sai come fare, vai qui.